Yudanaka Seifuso: dove dormire in ryokan sulle Alpi Giapponesi

Yudanaka Seifuso: dove dormire in ryokan sulle Alpi Giapponesi

20 Febbraio 2020 24 Di Sara S

In occasione del nostro viaggio in Giappone, al Jigokudani Monkey Park sulle Alpi Giapponesi, dovendo pernottare in una zona termale, abbiamo deciso di regalarci l’esperienza di dormire in un ryokan tradizionale con onsen e rotenburo.

Potendo disporre di un budget medio/basso, Yudanaka Seifuso ci è sembrato un’ottima soluzione per provare questa esperienza senza costi eccessivi.

I ryokan di Kyoto e altre città più turistiche sono infatti molto più cari.

L’abbiamo prenotato direttamente tramite il loro sito ufficiale, ma è presente anche su vari portali di prenotazione.


Vedi anche: Visita al Jigokudani Monkey Park: la nostra guida

scimmie in acqua

Yudanaka Seifuso Ryokan: dove si trova

Questo ryokan si trova a 2 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria di Yudanaka, la base di partenza per visitare il parco, nella prefettura di Nagano.

Yudanaka Seifuso Ryokan: il ryokan

Entrare nel ryokan è un ritorno al passato, in atmosfere d’altri tempi, in racconti del paese del sol levante.  

All’ingresso le insegne sono scritte in giapponese, non sembra neanche di entrare in un luogo per turisti, ma bensì in una casa privata, uno chalet di montagna.

Prima di salire il gradino di accesso agli interni del ryokan è necessario togliersi le scarpe e indossare le apposite ciabattine messe a disposizione.

Il benvenuto dello staff è caloroso e accogliente, ci si sente subito a casa.

Yudanaka Seifuso Ryokan: la struttura

L’ampio ingresso con la reception conduce alla ripida scalinata per salire alle camere, ma anche ai vari onsen a disposizione degli ospiti.

Una gentile signora ci illustra il tutto a gesti, ci capiamo lo stesso.

Ci sono 3 onsen, vasche termali all’interno, e 1 rotenburo, ovvero una vasca termale all’aperto sotto le stelle.

Due onsen possono essere utilizzati privatamente se liberi, chiudendosi a chiave all’interno.

Con la sua vasca in cipresso giapponese, l’onsen che usiamo noi privatamente ha tutto il necessario per lavarsi energicamente prima dell’immersione e l’acqua è bella calda. L’atmosfera è davvero rilassante.

Un altro onsen e il rotenburo hanno orari di utilizzo specifici per uomini e donne separatamente, come da tradizione giapponese.

All’esterno, il tipico cortile dei ryokan giapponesi.

Salendo al piano di sopra ci mostra la nostra bellissima camera e i bagni in comune in fondo al corridoio.

All’ingresso del bagno è necessario lasciare le proprie ciabattine per indossare quelle apposite riservare al bagno.

Lavandino, turca e un washlet che si apre all’apertura della porta: l’antico col moderno!

Speravo tanto di trovare i washlet, bellissimi! E con le istruzioni. Tutto è estremamente pulito e impeccabile.

Yudanaka Seifuso Ryokan: le camere

Le camere sono 15, tutte in stile giapponese con pavimenti in tatami.

Le pareti sono dipinte a mano, tutto è pulitissimo.

Aprendo una porta a vetri scorrevole con serratura a chiave entriamo nella nostra. Prima della successiva porta scorrevole in legno e carta occorre lasciare le ciabattine: non si può calpestare il tatami con le ciabattine.

Che delizia, il primo spazio è un salottino con tanto di kotatsu (tavolino basso) con tovaglia riscaldante.

In un angolino, la dotazione per preparazione il tè, vari asciugamani e, naturalmente, la tradizionale yukata, il kimono semplice in cotone che non tardiamo a indossare.

Apriamo un’altra porta scorrevole ricamata in oro e troviamo la zona notte: i futon sono già pronti e sono anche comodissimi.

Altra porta scorrevole in legno e carta e si apre una simil verandina con tavolino e sedie e un lavandino.

Tutto estremamente semplice ma delizioso, siamo estasiati!

Yudanaka Seifuso Ryokan: i pasti

Nel ryokan è possibile prenotare la colazione tradizionale compresa nel prezzo all’orario desiderato e anche prenotare con un costo aggiuntivo la cena kaiseki.

La colazione viene servita in una piccola camera con tatami sul kotatsu.

Sulla tavola di tutto e di più: verdure, salmone, alghe accompagnate da riso bianco.

Anche se è un orario inusuale per un pasto del genere, è tutto buonissimo e non facciamo fatica a terminarlo.

Tutto annaffiato da un ottimo tè, serviti dalla gentile signora.

Yudanaka Seifuso Ryokan: i servizi

Il proprietario gentilmente accompagna gli ospiti al parco.

La connessione wifi è gratuita.

Se passate di qui, sicuramente ve lo consigliamo!