Visita al Lago di Bled e alla Gola di Vintgar

Visita al Lago di Bled e alla Gola di Vintgar

26 Gennaio 2019 2 Di Sara S

Si sente tanto parlare del lago di Bled, che merita appieno la sua fama come l’attrazione più famosa della Slovenia, ma cosa fare in visita al lago di Bled?

Vi portiamo con noi alla scoperta di questo lago e della sua magica atmosfera.

Ma vi portiamo anche in un luogo poco distante che merita almeno una mezza giornata: la splendida gola di Vintgar.

Vi diciamo anche che non è l’unico lago della zona!


Vedi anche: Visita al Lago di Bohinj: tranquillità slovena

Visita al lago di Bled: dove si trova

Il lago di Bled si trova più o meno a metà strada fra la capitale slovena Lubiana e il confine italiano di Tarvisio.

Il Lago di Bled

È proprio vero che si tratta di un posto speciale: l’isola in mezzo al lago e il suo castello così pittoresco attirano frotte di visitatori in cerca di un luogo romantico ma allo stesso tempo pieno di attività.

Visita al lago di Bled castello sulla rocca

Le sponde del lago

Lungo le sponde del lago la passeggiata è di 6 chilometri e, grazie alle sorgenti termali, durante l’estate la temperatura dell’acqua a 26°C permette un bagno piacevole.

L’isola al centro del lago

Al centro del lago, raggiungibile con le tipiche pletna, simili alle gondole, oppure una barca a remi, si trova un’isola a forma di lacrima.

Saliti i 99 gradini della Scalinata Meridionale, si può passeggiare sull’isola, dove si trovano la Chiesa dell’Assunzione e un museo, oltre a un negozio di souvenir e un caffè.

Visita al lago di Bled isola nel lago fra le fronde degli alberi

Il castello di Bled

Il castello di Bled, arroccato sulla roccia, può essere visitato, in alternativa al biglietto di ingresso, prenotando un tavolo nel Castle Restaurant all’interno.

Visita al lago di Bled ingresso al castello

Visita al lago di Bled: come scattare la foto dall’alto

Scommetto che vi state chiedendo come fare a salire sul belvedere che permette di fotografare il lago dall’alto.

La salita da fare a piedi inizia poco prima del camping sul lato occidentale del lago.

Il sentiero n° 6 arriva in 45 minuti alla cima della Mala Osojnica (685 m), da dove la visione dell’isola è leggermente laterale.

Proseguendo in salita verso Velika Osojnica per altri 20 minuti si arriva a 756 m di altezza.

Noi volevamo una vista frontale e così abbiamo preso per Ojstrica, leggermente più a nord.

Per tutti i sentieri di Bled potete consultare il sito ufficiale www.bled.si

I nostri consigli:

Se alloggiate presso il lago vi consigliamo di valutare hotel con parcheggi e lasciarvi l’auto durante la vostra visita.

Intorno al lago i parcheggi sono pochissimi e già dalla primavera non sono mai disponibili. Noi abbiamo parcheggiato al camping.

La Gola di Vintgar

La Gola di Vintgar vicino a Bled, percorribile da maggio a ottobre, è nota per la sua passerella in legno sulle rapide del fiume Radovna.

La passerella percorre i 1600 m della gola fino alla cascata Sum, alta 13 metri.

Ai tempi della nostra visita purtroppo non era possibile percorrere l’intero percorso a causa del cedimento di una passerella.

Al momento viene richiesta una tariffa di ingresso di 9€.

Se avete qualche ora disponibile la passeggiata è piacevole.

gola di vintgar  rapide nel fiume
gola di vintgar  rapide nel fiume
gola di vintgar rapide nel fiume

Vedi anche: Itinerario in Slovenia in 4 giorni