Le migliori spiagge della Maddalena, Sardegna

Le migliori spiagge della Maddalena, Sardegna

29 Novembre 2021 0 Di Sara

Aggiornato il 29 Novembre 2021 da Sara

Se c’è una zona della Sardegna che davvero ci ha incantati, è proprio l’arcipelago della Maddalena. Il nostro soggiorno qui ci ha permesso di apprezzare le migliori spiagge della Maddalena e siamo qui per mostrarvele.

L’arcipelago della Maddalena viene spesso visitato nell’ambito di una gita in barca in giornata. Noi avevamo programmato, dopo esserci rilassati per 6 giorni a Stintino alla Pelosa, di trascorrervi 4 notti.

Alla fine, ci è piaciuto talmente tanto che siamo rimasti qui per una settimana!

Vedi anche: La Pelosa a Stintino: una Spiaggia da Fotografare

Quali spiagge sono presenti nella nostra classifica

Nella nostra classifica abbiamo inserito unicamente le spiagge delle due isole maggiori dell’arcipelago: Maddalena e Caprera.

Per quale motivo? Non è necessario partecipare per forza a tour in barca per ammirare spiagge splendide. L’importante è poter disporre di un mezzo proprio. Noi siamo arrivati fin qui con la nostra auto.

Ma basta chiacchiere! Tuffiamoci subito nelle migliori spiagge di La Maddalena e Caprera.

Cala Coticcio – Caprera

La posizione n° 1 della nostra classifica è sicuramente Cala Coticcio.

Il contrasto fra le rocce e il turchese multitonale del mare rende questa spiaggia la più bella per noi.

Senza contare la fatica per arrivarci, che la rende ancora più preziosa.

Richiede infatti un trekking di circa 30/40 minuti classificato EE (Escursionisti Esperti) a causa soprattutto di un punto molto ripido verso la fine della discesa.

No quindi alle infradito, noi avevamo dei sandali da trekking con suola tecnica, sì a zaino e abbondante acqua e snack: lì non ci sono servizi.

L’ingresso al sentiero e alla spiaggia è consentito solo se accompagnati da una GAE (Guida Ambientale Escursionistica) autorizzata dall’ente del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, come da regolamento per le zone a tutela integrale.

Obbligatoria dunque la prenotazione dell’escursione. La guida poi vi comunicherà il punto di ritrovo.

Vedi anche: Come arrivare a Cala Coticcio -prossimamente online

Le migliori spiagge della Maddalena, Sardegna spiaggia vista dall'alto
Le migliori spiagge della Maddalena, Sardegna spiaggia vista da dietro

Cala Napoletana – Caprera

Cala Napoletana è un’altra spiaggia che dovrete “guadagnarvi”, ma che vi ripagherà di tutta la fatica fatta per arrivarci.

Il sentiero per Cala Napoletana inizia al Memoriale Giuseppe Garibaldi, batteria Arbuticci, dove potrete lasciare l’auto, anche se non sarà facilissimo trovare parcheggio.

Vi aspetta un trekking di circa 30/40 minuti in base al vostro grado di allenamento.

Molto meglio disporre di scarpe da ginnastica o sandali da trekking, o comunque un tipo di calzatura con suola non liscia, perché l’ultimo tratto è leggermente ripido.

Conviene prevedere il pic nic e abbondante acqua perché qui non ci sono luoghi di ristoro.

Mentre eravamo lì è venuta a farci visita una coppia di cinghiali un po’ invadenti.

Mi raccomando non dategli da mangiare e sigillate il vostro cibo: lo fiutano da chilometri di distanza!

Noi ci siamo rifugiati sulla roccia antistante la spiaggia per poter pranzare in pace, a turno con altri bagnanti.

In alta stagione potrebbe essere molto affollata.

Le migliori spiagge della Maddalena, Sardegna spiaggia vista da dietro
Le migliori spiagge della Maddalena, Sardegna spiaggia a doppia mezzaluna

Spiaggia del Relitto – Caprera

All’estremo sud di Caprera, questa spiaggia di finissima sabbia bianca è una vera meraviglia per gli occhi.

L’acqua cristallina e trasparente invoglia a tuffarsi, mentre i resti semisepolti di una nave che si arenò sulla spiaggia la rendono così particolare.

Si tratta del Motoveliero Trebbo, naufragato col suo carico di carbonfossile a causa di un incendio a bordo.

spiaggia con acqua cristallina

Spiaggia di Bassa Trinità – La Maddalena

Fra le spiagge più belle dell’arcipelago, qui la sabbia bianca e a tratti rosata lascia spazi a massi di granito degni delle più belle spiagge tropicali in uno scenario assolutamente da cartolina.

Il fondale digrada dolcemente, mentre poco sopra la spiaggia si trova un beach bar.

Un sistema di passerelle di legno permette di salvaguardare la macchia mediterranea e la zona retrostante la costa.

Da non perdere e sicuramente fra le migliori spiagge della Maddalena

Le migliori spiagge della Maddalena, Sardegna spiaggia di sabbia con massi di granito

Spiaggia Testa di Polpo – La Maddalena

Un ponte collega l’isola di Giardinelli alla Maddalena, ma sarà necessario percorrere un tratto di sterrato per arrivare fin qui.

La spiaggia di Testa di Polpo è un’insenatura magnifica con una sabbia molto fine e acque cristalline.

Raggiungibile con un breve sentiero dal parcheggio, potrebbe essere molto affollata, in caso potrete dirigervi sulle altre spiagge dell’insenatura.

Anche il vento potrebbe essere fastidioso, valutatene la direzione.

Le migliori spiagge della Maddalena, Sardegna spiaggia con massi di granito

Spiaggia Monti da Rena – La Maddalena

Ecco una spiaggia davvero ampia, con sabbia a grani grossi e un promontorio sul mare da cui poter ammirare il panorama oppure rotolare giù sulla sabbia.

Qui i bambini si divertono tantissimo, ma può risultare molto esposta al vento.

Le migliori spiagge della Maddalena, Sardegna spiaggia con grana grossa
Le migliori spiagge della Maddalena, Sardegna panorama dal punto panoramico

Cala Carlotto – La Maddalena

Il luogo ideale per rilassarsi nelle giornate di vento forte.

Questa spiaggetta riparata sotto la scogliera è davvero molto piccola, ma se siete così fortunati da trovare un angolino non vorrete più andarvene.

Raggiungibile tramite lo sterrato che parte da Cala Francese e poi un breve sentiero, l’acqua è assolutamente cristallina, trasparente e calma.

Utili le scarpette da scoglio qui.

insenatura di sassi

Spiaggia di Punta Marginetto – La Maddalena

Cercavamo una spiaggetta riparata dal vento e soprattutto poco affollata, qui abbiamo trovato la nostra dimensione.

Insomma, l’Arcipelago di La Maddalena ha spiagge davvero meravigliose, anche se occorre fare attenzione al vento, a volte molto forte: a noi ha rotto l’ombrellone al primo giorno di mare!

Con qualche dritta, però, potrete individuare la spiaggia giusta e riparata, ve le diamo nel prossimo articolo!

Le migliori spiagge della Maddalena, Sardegna spiaggia calma

Vedi anche: Guida all’arcipelago della Maddalena – prossimamente online