Maupiti Residence: la soluzione top “accessibile” dove alloggiare a Maupiti

Maupiti Residence: la soluzione top “accessibile” dove alloggiare a Maupiti

18 Novembre 2019 16 Di Sara S

Ultima modifica il

L’isola di Maupiti è la più lontana delle isole Sottovento della Polinesia Francese.

Si trova proprio di fianco a Bora Bora ma, diversamente dalla sua vicina famosa, Maupiti è un’isola ancora genuina, autentica, che mantiene le proprie tradizioni.

I suoi abitanti non hanno permesso a nessuna catena alberghiera di aprire qualcosa qui, ecco perché le opzioni di alloggio su Maupiti rimangono limitate e vanno prenotate con diversi mesi di anticipo.

Si tratta per la maggior parte di Pensions de Famille gestite dai polinesiani: richiedono spirito di adattamento e semplicità, le abbiamo dettagliate nella nostra guida a Maupiti, ma dove alloggiare? Quale scegliere?


Vedi anche: Maupiti, guida alla piccola Bora Bora della Polinesia Francese fai da te

Perché Maupiti Residence

Noi volevamo la nostra privacy, una casa tutta per noi per poter cucinare, risparmiando sui pasti, ma soprattutto una vera oasi di relax con una meravigliosa terrazza direttamente sull’unica spiaggia dell’isola: quella di Tereia.

Un vero sogno ad occhi aperti, possibile solo a Maupiti Residence, il meglio che potete scegliere a Maupiti! La soluzione TOP “accessibile” per alloggiare a Maupiti.

bungalow con spiaggia di fronte

La posizione

Maupiti Residence si trova all’estremità sud della bianchissima spiaggia di Tereia, l’unica spiaggia di Maupiti, se si escludono i motu.

Direttamente fronte spiaggia, la terrazza è rivolta lato tramonto, con una vista mozzafiato meravigliosa sull’ampia spiaggia proprio di fronte, la laguna dalle mille sfumature del turchese e il Motu Auira in lontananza.

terrazza vista mare con tavolo e sedie
tramonto sul mare

Maupiti Residence si trova ad almeno 20 metri di distanza dalla Pensione più vicina, la Espace Beach, questa è la posizione in assoluto migliore sull’isola centrale di Maupiti se quello che cercate è silenzio, privacy e relax.

Ci si sente dei privilegiati: tutta questa bellezza solo per noi!

insegna con spiaggia davanti
Spiaggia vista dal mare

La struttura

Maupiti Residence si compone di due fare (case) su palafitte direttamente in spiaggia dotate di tutto il necessario e di una villa privata, Les Manguiers, arroccata più in alto sulla collina.

I due fare hanno una superficie di 72 m2. Comprendono una camera con un letto matrimoniale vista mare, una con 2 letti singoli rivolta lato montagna, un’ampia zona giorno con salotto con divanetti ed eventualmente un quinto letto e cucina in open space. Totale 5 persone.

Un bagno privato con doccia e acqua calda completa il tutto, insieme alla favolosa terrazza vista mare e una doccia esterna .

vista dei fare dalla spiaggia

I due fare sono di due categorie diverse, definiti dai letti, che sono di categoria alberghiera per il fare di cat. superiore. Questo fare prevede un piccolo supplemento di prezzo ed è quello in cui abbiamo alloggiato noi, quello di destra. Per il resto i due fare sono identici.

La villa di 91 m2 invece, ha una camera da letto e tutto il necessario per un soggiorno romantico, con una vista dall’alto sulla spiaggia.

Tutti dispongono di wifi ad alta velocità, tv con lettore dvd (per quello che può servire qui), telefono, zanzariere alle finestre, lavatrice a disposizione in un locale a parte.

L’aria condizionata va invece pagata a parte, se usata, noi a ottobre non ne abbiamo mai avuto bisogno, a volte la sera faceva fin troppo freschino.

Superfluo dire che la pulizia è perfetta in ogni spazio, asciugamani e tutto il necessario sono a disposizione degli ospiti.

Il trattamento e i prezzi

Potete consultare i prezzi nella pagina Tarifs del sito.

Nel prezzo proposto non è compreso nessun pasto visto che c’è tutto il necessario per cucinare oppure per ordinare i pasti a domicilio. Nella sezione apposita della nostra Guida a Maupiti trovate l’elenco delle opzioni sulla ristorazione.

In stagione è possibile cogliere la frutta direttamente dagli alberi della proprietà.

vassoio di frutta

La spiaggia

La spiaggia bianca di sabbia finissima è ampia e accecante, praticamente privata.

È possibile approfittare dell’ombra offerta dagli alberi, mentre a disposizione ci sono sdraio normali in legno con materassini e sdraio in plastica da mare.

spiaggia con palme e vegetazione
vista dall'alto della spiaggia di tereia davanti a maupiti residence

Sotto agli alberi anche tavoli da picnic e il barbecue.

Le dotazioni per la spiaggia includono davvero tutte le attività acquatiche che vi vengono in mente: kayak a volontà, tavole da stand up paddling e da surf, beach volley, bocce, tutto gratuito.

Per i soggiorni superiori a una settimana diventano gratuiti anche gli equipaggiamenti altrimenti a pagamento, come attrezzatura da snorkeling, barche a vela, piroghe, materiale da pesca.

kayak a disposizione in spiaggia

I servizi

Il soggiorno comprende le pulizie ogni 3 giorni.

Le bici sono comprese, come anche l’uso del tavolo da ping pong, riposto insieme alle bici in una rimessa dietro ai fare.

Il telefono disponibile gratuitamente in casa per chiamare in loco è una risorsa preziosa. Sui pulsanti sono memorizzati i numeri di telefono del proprietario e poi di ristoranti, snack e vari servizi, i cui dettagli sono riportati nelle schede disponibili in casa. Un servizio che abbiamo trovato estremamente comodo per prenotare da casa pranzi, cene consegnati a domicilio ed escursioni varie.

I proprietari verranno ad accogliervi al porto a un prezzo modico col loro 4×4, senza dimenticare la consueta collana di fiori. Vi mostreranno i servizi dell’isola in un breve tour, permettendovi anche di fare un po’ di spesa al minimarket.

uomo e donna con collane di fiori

Per conoscere le attività da fare a Maupiti vedi: Polinesia Francese: 10 e più cose da non perdere a Maupiti

Quando prenotare

Sul sito ufficiale, nella sezione Reservation, potrete consultare il link al calendario dei 2 anni successivi.

Eh sì, perché in quanto opzione migliore dell’isola, Maupiti Residence viene prenotata anche con un anno in anticipo, durante l’alta stagione anche con 2!

Noi stessi abbiamo scelto il periodo del viaggio in base alle sue disponibilità. Nel nostro caso, prenotando a novembre le prime disponibilità erano a ottobre, mese che quindi abbiamo scelto. Contestualmente abbiamo anche prenotato il volo interno, che in alta stagione è sempre full.

Credetemi, ne è valsa assolutamente la pena!

Il pagamento

Su Maupiti non ci sono banche né bancomat, ma è possibile prepagare l’intero soggiorno tramite carta di credito direttamente via email col proprietario.

I proprietari

Cosa dire su Alain e Nhung, due persone squisite di una generosità infinita.

Alain mette il cuore a disposizione dei suoi ospiti, ci ha offerto gratuitamente tutto ciò di cui potevamo aver bisogno, è stato sempre a disposizione per qualunque cosa, una presenza costante ma sempre discreta e rispettosa della nostra privacy.

Nhung è una grandissima lavoratrice, non sta mai ferma e ha l’hobby delle corone di fiori freschi. Peccato che i fiori appassiscano in fretta, ma le sue opere sono davvero arte. Che dire anche delle sue torte, squisite.

Purtroppo le risorse di Maupiti sono limitate a causa dei rifornimenti solo mensili. Nhung usa addirittura le alghe che raccoglie dalla spiaggia per concimare un pezzo di spiaggia su cui ha incredibilmente creato un orto.

È impossibile non lasciare il cuore in questo perfetto angolo di paradiso!!

E se venite qui, lo lascerete anche voi, pur nella semplicità di questa isola senza pretese. Conoscerete la Maupitite!

uomo e donna con corone di fiori

Consigli utili

Le zanzare iniziano a pungere più o meno dalle 17, i fare dispongono di zampironi a disposizione e porta zampirone per evitare che il pavimento di legno della terrazza prenda fuoco.

Prevedete dei repellenti per la pelle, non reperibili in loco.

Le prese di corrente sono come le nostre o di tipo shuko. In casa ci sono delle multiprese.