Danze tradizionali polinesiane: guida alla danza tahitiana o Ori Tahiti

Danze tradizionali polinesiane: guida alla danza tahitiana o Ori Tahiti

30 Gennaio 2020 10 Di Sara S

Ultima modifica il

Fra le danze più affascinanti al mondo, nella mia classifica le danze polinesiane sono sicuramente sul podio, ecco perché questa guida alla danza tahitiana.

Le movenze così aggraziate e sensuali delle danzatrici, ma anche i movimenti così incredibilmente flessuosi del bacino, rimandano a tradizioni millenarie vive ancora oggi.

All’interno delle danze polinesiane, un termine generico per identificare quelle del Sud Pacifico, possiamo distinguere in particolare la danza tahitiana, o Ori Tahiti, di cui parleremo in questo articolo.

La danza tahitiana

Da non confondere con la danza hawaiana, o hula, la danza tahitiana a sua volta può essere divisa in vari generi.

Fino all’arrivo degli occidentali e la loro messa al bando, le danze tahitiane, espressioni vive di una cultura perlopiù basata sulla tradizione orale, avevano molti scopi.

Fra questi, tramandare leggende, celebrare alleanze, venerare la natura, insegnare le tradizioni.

La cosa più importante in tutto questo era però l’unione con la madre terra, con le proprie origini.

Tuttora questa danza è considerata parte integrante dell’identità nazionale, con vari eventi importanti a lei dedicati, come l’Heiva a luglio.

ballerine di danza tahitiana

Danza Hawaiana o Danza Tahitiana?

Quali sono le differenze?

Si tratta soprattutto del tipo di ritmo e delle movenze.

Nella danza hawaiana il ritmo è più leggero, i movimenti sono più aggraziati e dolci, viene fatto ampio uso dei movimenti delle braccia e delle mani, preponderanti rispetto ai movimenti dei fianchi.

Nella danza tahitiana vengono usate molto di più le percussioni, il movimento principale è invece quello che scuote vorticosamente i fianchi, mentre i ritmi sono molto più veloci.

Entrambe vogliono raccontare delle storie, avvicinare lo spettatore alla propria cultura.

Nel caso della hula, rispetto alla creazione del loro popolo, nel caso del Ori Tahiti rispetto alle attività quotidiane.

ballerine di danza tahitiana con torce accese

I generi di danza tahitiana

Ote’a

Può essere eseguita da uomini, da donne oppure anche da entrambi.

In questo genere il movimento dei fianchi è preponderante, segue il ritmo degli strumenti a percussione utilizzati.

In origine era di esclusivo predominio maschile, una danza di guerra.

ballerine di danza tahitiana con torce accese
ballerino di danza tribale che striscia a terra

Aparima

Letteralmente “bacio delle mani”, in questo caso le mani narrano una storia.

I movimenti sono fluidi e aggraziati mentre si racconta della vita quotidiana, o di una storia d’amore, con un accompagnamento cantato oppure no.

Largo spazio viene dato a chitarra e ukulele, mentre i movimenti sinuosi e dolci richiamano il movimento delle onde del mare.

Ote’a e Aparima vengono anche insegnati in molte scuole di danza italiane e in tutto il mondo.

Hivinau e Paoa

Meno diffuse delle precedenti, raccontano eventi specifici oppure recitano leggende in una posizione seduta

Danza del fuoco

Si tratta di numeri di destrezza con torce accese, molto spettacolare.

ballerini con torce accese

La danza tahitiana nella storia

Considerata satanica e oscena dai missionari della London Missionary Society, fu messa al bando e vietata nel 1819 insieme a tutta la musica locale.

Fu solo nel 1880 che il veto fu tolto e la danza ricominciò ad essere accettata.

Per fortuna la tradizione orale della danza venne tramandata di nascosto da madre in figlia e non si perse mai del tutto.

Il primo gruppo di danza fu creato nel 1956 e a partire dal 1980 vide aumentare la sua popolarità in tutto il mondo.

I costumi

Molto semplici, sono spesso solo un semplice pareo e un reggiseno, oppure un foulard legato sulla schiena, ma le danzatrici creano loro stessi le cinture con le foglie essiccate di alcune piante, oppure il reggiseno con dei cocchi.

ballerina di danza tahitiana in movimento
ballerina di danza tahitiana in movimento

La musica

Gli strumenti più diffusi per accompagnare la danza sono solitamente l’ukulele, proveniente dalle vicine Hawaii e le percussioni, soprattutto tamburi.

Ad esempio il to’ere è un cilindro di legno cavo ma con una fenditura sulla sua lunghezza, che ne conferisce il suono caratteristico.

I gruppi suonano sempre dal vivo per accompagnare le danze.

gruppo musicale di danza tahitiana con strumenti
gruppo musicale di danza tahitiana con strumenti

Dove assistere alle danze tahitiane

Durante il vostro viaggio in Polinesia Francese potreste avere sicuramente occasione di ammirare la danza tahitiana.

Attenzione però, non tutti gli spettacoli sono professionali.

Vediamo una panoramica.

Hotel di Tahiti e Moorea

Fra Tahiti e Moorea si esibiscono gli artisti migliori nell’ambito della danza tahitiana.

Compagnie di ballerini professionisti animano molte serate, in particolare nei resort.

Moltissimi hotel di lusso, infatti, organizzano una serata polinesiana con cena a buffet e danze.

Se quindi alloggiate in uno di questi, basta informarsi su quale sia la serata dedicata.

Ma anche gli esterni sono ammessi a queste serate: di solito potete ottenere queste informazioni tramite il sito ufficiale del Resort.

Ad esempio il Sofitel Ia Ora di Moorea ha una serata polinesiana di giovedì. Il prezzo è circa 70€ per la serata.

Resort in altre isole

Molti resort sulle altre isole organizzano spettacoli di danza tahitiana, ma tenete presente che, soprattutto alle Tuamotu, spesso non sono compagnie di danza professionali, anzi.

Noi abbiamo assistito alla serata polinesiana al Kia Ora Resort di Rangiroa.

Serata polinesiana al Kia Ora Resort di Rangiroa

Il Kia Ora Resort & Spa è il luogo ideale per rilassarsi a Rangiroa, se avete il budget (noi no!).

resort con overwater e palme

Abbiamo però deciso di regalarci la serata polinesiana da loro organizzata, aperta agli esterni senza prenotazione.

Il buffet è abbastanza vario e buono, anche se non eccezionale, pensavamo meglio. L’atmosfera è però elegante per una serata diversa dal solito.

Cercate di arrivare col dovuto anticipo, verso le 18.30, per poter scegliere i tavoli più vicini alle vetrate: lo spettacolo di danze polinesiane sarà nel dehors.

Lo spettacolo messo in scena al Kia Ora è stato molto carino, anche se non possiamo ritenerla una compagnia professionale.

Le ballerine non sono professionali e si vede, tutto è un po’ casalingo ma l’atmosfera è allegra, lo spettacolo è piacevole e anche i bambini si uniscono ai ballerini!

ballerini di danza tahitiana
ballerini di danza tahitiana

Se volete qualcosa di più professionale, meglio gli spettacoli di Tahiti e Moorea.

70€ a persona.

Tiki Village a Moorea

Se passate da Moorea, noi vi consigliamo di scegliere per il vostro spettacolo proprio il Tiki Village.

Di cosa si tratta?

Il Tiki Village è prima di tutto un Centro Culturale.

Il suo scopo primario è quello di diffondere la cultura polinesiana e tahitiana in particolare.

Lo fa attraverso vari tipi di arti, fra cui proprio la danza.

Di martedì e venerdì, dopo la cena a base del tradizionale Four Tahitien, va in scena uno spettacolo polinesiano.

Potete scegliere se assistere solo alla serata oppure includere la cena.

La prenotazione anticipata è necessaria per la cena, che inizia alle 18.

Invece per la serata, che inizia alle 21, è sufficiente presentarsi una mezzora prima per poter prendere posto nell’anfiteatro.

Potete prenotare direttamente sul sito ufficiale del Tiki Village, ci sono anche i prezzi di entrambe le soluzioni.

ingresso del tiki village

Lo spettacolo del Tiki Village

La particolarità dello spettacolo del Tiki Village è un viaggio attraverso le culture polinesiane tramite la danza.

Si scoprono la cultura delle Hawaii, delle Samoa e della Nuova Zelanda, attraverso il racconto di un villaggio polinesiano che trova una magnifica perla e per restituirla al suo habitat naturale si mette alla ricerca di un’ostrica abbastanza grande per contenerla.

I guerrieri partono in esplorazione dei mari del sud in piroga, scoprendo la Hula hawaiana e la Haka dei maori neozelandesi prima di portare a termine la loro impresa.

ballerini di danza tahitiana con torce

La nostra opinione

Abbiamo trovato lo spettacolo davvero ben fatto.

I ballerini hanno messo l’anima nella loro danza, un alto livello di coinvolgimento e passione.

La danza del fuoco poi è davvero scenografica, i percussionisti suonano dal vivo mentre le luci di scena vivacizzano il tutto.

Sicuramente da consigliare.

ballerini di danza tahitiana con torcia
ballerini di danza tahitiana

Guarda il nostro video!

E voi avete assistito alle danze tahitiane? Vi sono piaciute?

ballerini di danza tahitiana

Vedi anche: Come organizzare un viaggio in Polinesia Francese fai da te