I 5 luoghi più instagrammabili di Malta

I 5 luoghi più instagrammabili di Malta

28 Marzo 2022 0 Di Sara

Aggiornato il 29 Marzo 2022 da Sara

Malta è un’isola davvero fotogenica, ce ne siamo resi conto. Ci sono poi alcuni scorci in particolare che meritano davvero. Ecco la nostra personale classifica dei 5 luoghi più instagrammabili di Malta!

Una precisazione: i nostri luoghi instagrammabili non includono spiagge, perché noi abbiamo visitato Malta in inverno.

Vedi anche: Malta in inverno: perché scegliere questa stagione e cosa fare

La Valletta

In prima posizione non possiamo che mettere La Valletta, davvero densa di luoghi fotogenici e instagrammabili.

Le sue colorate gallarijas, le finestre chiuse tipiche maltesi, sono quel tocco in più sulle facciate color miele.

Ne abbiamo poi trovate alcune bruciate, non restaurate, che aggiungono particolarità alle facciate.

Gli Upper Barakka Gardens, soprattutto al tramonto, sono fra i luoghi più instagrammabili e affascinanti.

Anche il panorama sulle “Tre Città” è mozzafiato e regala alcune vedute molto belle, insieme alle vedute sul Grand Harbour.

La lunghissima scalinata che scende verso il Parliament Building, poi, può essere usata per foto ad effetto.

Vedi anche: Cosa vedere a La Valletta: guida alla visita

I luoghi più instagrammabili di Malta ragazza in cortile di fortezza
I luoghi più instagrammabili di Malta veduta serale di Valletta

Mdina e Rabat

Fra i 5 luoghi più instagrammabili di Malta, Mdina e Rabat meritano il posto in classifica.

Esplorare i vicoli di Mdina è già di per sé affascinante, alcuni scorci sono davvero instagrammabili, come la facciata piena di fiori fuxia così famosa su instagram.

I suoi vicoli color miele, soprattutto nel tardo pomeriggio, quando il sole è basso, si accendono di tonalità calde mentre il sole gioca a nascondino inondando di luce alcune zone.

Vedi anche: Visita a Mdina: la Città Silenziosa

finestre colorate su facciata miele

Anche alcune facciate di Rabat, direttamente adiacente, possono essere annoverate fra i luoghi più instagrammabili di Malta.

Le case antiche, le piante che si arrampicano sulle facciate, le nicchie religiose, senza contare le coloratissime gallarijas, contribuiscono tutte alla bellezza e all’unicità di questa città del centro di Malta, indimenticabile.

Vedi anche: Visita a Rabat: fra cattedrali e catacombe maltesi

I luoghi più instagrammabili di Malta

Marsaxlokk

Il lungolago di Marsaxlokk sarebbe già affascinante di per sé, coi suoi Luzzu, le barche colorate tipiche maltesi con gli occhi dipinti.

Si trova sempre qualche pescatore che, a bordo del suo luzzu, ripara le reti o fa altri lavori, ma non finisce qui.

Sul lungomare troverete alcune case con delle stupende porte colorate: assolutamente fra i 5 luoghi più instagrammabili di Malta.

Vedi anche: Marsaxlokk in inverno: perché visitarla in bassa stagione

I luoghi più instagrammabili di Malta persona guarda il mare seduta su panchina

Valletta vista da Sliema

Nonostante Sliema di per sé non sia niente di speciale, vale la pena arrivare qui per godere della vista sulla La Valletta.

Quella che si gode da qui è una veduta davvero molto instagrammabile, in particolare al tramonto.

Basta dotarsi di cavalletto e sbizzarrirsi di scatti, con la luce che diminuisce a vista d’occhio.

I luoghi più instagrammabili di Malta donna con città sullo sfondo
I luoghi più instagrammabili di Malta cupola della città

Dingli Cliffs

Le scogliere delle Dingli Cliffs sono un altro luogo davvero affascinante di Malta.

In particolare a noi è piaciuta una zona delle scogliere in cui un promontorio si protende sul mare, per dei punti di vista mozzafiato e diversi dal solito.

Vedi anche: Visita alle Dingli Cliffs: sul tetto di Malta

I luoghi più instagrammabili di Malta vista del promontorio sulla scogliera

Dovrete avere però davvero tanti tramonti per visitare tutti i luoghi che li meritano! 😊

Vedi anche: I nostri consigli per guidare a Malta