Dove scattare foto da sogno a Fakarava: la spiaggia del PK9

Dove scattare foto da sogno a Fakarava: la spiaggia del PK9

18 Maggio 2020 2 Di Sara S

Ultima modifica il

Siete venuti in Polinesia per trovare splendide spiagge tropicali da cartolina vero? Oggi vi diciamo dove scattare foto da sogno a Fakarava, per un book fotografico degno di una rivista patinata.

Fakarava è davvero un’isola da sogno in questo senso.

Fra le isole visitate durante il nostro viaggio in Polinesia Francese, questa è quella che più ci ha dato l’idea del paradiso tropicale, della spiaggia da cartolina, dei cataloghi per viaggi di nozze.

Non potrebbe essere altrimenti, con queste distese di sabbia bianca (o rosa) e palme, che noi sognavamo già da quando abbiamo iniziato ad organizzare questo viaggio.

Ma quindi dove scattare foto da sogno a Fakarava?


Vedi anche: Polinesia Francese, guida a Fakarava, la perla delle Tuamotu fai da te


La spiaggia del PK9

Se alloggiate nella zona nord dell’atollo di Fakarava, quella del centro abitato di Rotoava, non dovete assolutamente perdervi una gita in bici fino ad una delle più belle spiagge dell’atollo.

Stiamo parlando della spiaggia del PK9.

Perché si chiama così? Come arrivarci? Qual è il momento migliore per andarci? Quali visite unire nei dintorni?

dove scattare foto da sogno a Fakarava spiaggia bianca con palme di cui una protesa verso il mare

Cenni su Fakarava

La parte nord dell’atollo di Fakarava, in prossimità della Passe Garuae, è quella con maggiori strutture ricettive.

Ma è anche quella più facilmente percorribile con mezzi propri visto che dispone di una strada asfaltata di circa 25 chilometri.

Capire le distanze sull’atollo di Fakarava

cartello di benvenuto villaggio

Le distanze vengono identificate tramite i PK, o Points Kilométriques, visibili ad ogni chilometro sul lato della strada.

Il PK0 è il villaggio di Rotoava e le distanze aumentano nei due sensi a mano a mano che ci si allontana da Rotoava.

Ad esempio l’aeroporto di Fakarava si trova intorno al PK3 e anche l’Havaiki Lodge si trova intorno al PK3 pur essendo dalla parte opposta.

vista di un segnalatore chilometrico

Non fate quindi il mio errore, quando, partendo in bici per raggiungere la spiaggia, pensando fosse una passeggiata veloce, ho detto a mio marito che era a soli 6 chilometri da noi.

Solo dopo mi sono resa conto che da PK3 stavamo regredendo fino a PK0 e poi avremmo ricominciato a contare fino a PK9, per un totale di quasi 13 chilometri.

A saperlo prima magari ci saremmo portati dell’acqua in più o saremmo partiti un po’ più presto.

Dove si trova la spiaggia del PK9 e come arrivare

Come abbiamo ben capito parlando di distanze, la spiaggia del PK9 si trova 9 chilometri a ovest del villaggio di Rotoava.

Noi abbiamo usato le bici in dotazione al Lodge.

dove scattare foto da sogno a Fakarava strada asfaltata con palme e bici

Arrivati al villaggio tramite la comoda strada asfaltata, abbiamo proseguito per altri 3 / 4 chilometri fino all’aeroporto di Fakarava.

Arrivati all’aeroporto, l’asfalto finisce, e anche gli alberi sui lati della strada.

sterrato di accesso alla spiaggia
La pista del’aeroporto si trova a destra

Proseguendo diritti sempre verso ovest, inizia un polveroso sentiero sterrato di sabbia corallina abbastanza sconnesso e anche un po’ fastidioso se la bici è un po’ vecchiotta.

Il sentiero è totalmente esposto al sole e non esiste neanche un filo d’ombra, partire abbastanza presto è quindi importante per non morire di caldo sotto il sole implacabile.

sterrato di accesso con vegetazione bassa ai lati

Noi siamo partiti alle 11, dopo la lotteria delle perle, ed era davvero tardi.

Ammetto che dopo i primi chilometri di sterrato già non ce la facevo più con questo sobbalzo continuo, magari se non avete voglia di pedalare sotto il sole, potreste rimediare uno scooter.

A mano a mano che avanzate vedrete il PK avanzare una unità alla volta ad ogni chilometro. Almeno potete fare il conto alla rovescia per sapere quando sarà l’ultimo sforzo.

E comunque ogni vostro sforzo varrà il risultato finale: le vostre foto da sogno!

Arrivati in corrispondenza del PK9, dovrete imboccare il sentiero verso sinistra e in breve arriverete a destinazione.

dove scattare foto da sogno a Fakarava sentiero sterrato con punto chilometrico

Al ritorno, mentre ci avvicinavamo all’aeroporto, abbiamo iniziato a sentire dietro di noi un rombo in avvicinamento, sempre più forte e sempre più vicino: un turboelica di Air Tahiti stava per atterrare quasi sulle nostre teste!

Che impressione, che sorpresa ma che bello!!!

Ammirare la spiaggia del PK9

Nessuna parola può rendere la meraviglia che proverete quando, parcheggiate le bici sotto gli alberi di fronte alla spiaggia, vi affaccerete su questo lembo di sabbia corallina incontaminata.

Ecco dove scattare foto da sogno a Fakarava!

dove scattare foto da sogno a Fakarava spiaggia con palme protese sul mare
dove scattare foto da sogno a Fakarava

Pensando di partire per un tour veloce, non avevamo portato con noi neanche uno snack, invece siamo rimasti qui ore, senza neanche sentire la fame, ma sazi di questa visione.

Sazi della spiaggia, delle palme, soli in questa meraviglia, eccezion fatta per dei maialini selvatici che si aggiravano sulla spiaggia in cerca di cibo.

dove scattare foto da sogno a Fakarava spiaggia con palme protese sul mare
dove scattare foto da sogno a Fakarava spiaggia con palme protese sul mare

E mentre fotocamera, gopro, cellulari scattavano fino ad esaurire l’intera carica, nessuna foto era mai abbastanza e sicuramente nessuna foto potrà mai rendere la bellezza così selvaggia e autentica di questa spiaggia.

Giudicate voi!

dove scattare foto da sogno a Fakarava spiaggia con palme
dove scattare foto da sogno a Fakarava spiaggia con palme protese sul mare e persona

Una spiaggia deserta, che speriamo non venga mai edificata né snaturata.

Una spiaggia così facilmente raggiungibile con mezzi propri senza dover partecipare a costose escursioni, godibile così, in solitaria.

Si dice infatti che sia un “mezzo segreto”: non diffondetela troppo!

dove scattare foto da sogno a Fakarava spiaggia con palme

Cosa fare nei dintorni della spiaggia

Poco oltre il PK9, se proseguite di un paio di chilometri arriverete alla passe Garuae.

Vi sconsigliamo di entrare in acqua da soli nella passe perché la corrente è molto forte e pericolosa.

Percorrendo la spiaggia verso destra per circa 500 metri arriverete invece ad un antico marae.

I nostri consigli

Partite al mattino ad un orario ragionevole per evitare di essere massacrati dal sole.

Portatevi abbondante acqua, almeno 2 litri a testa, e qualche snack.

Assolutamente da non dimenticare cappellino, occhiali da sole, magari un foulard per la polvere.

È consigliata anche l’attrezzatura per lo snorkeling.

Obbligatorie batterie di ricambio per la fotocamera, memorie sd a volontà, cavalletto se volete fare delle foto insieme: la spiaggia è quasi sempre deserta.

Cercate altre spiagge da cartolina?

Vedi anche: Le 6 migliori spiagge della Polinesia Francese.

dove scattare foto da sogno a Fakarava coppia balla sulla spiaggia

Trovate la spiaggia anche nel nostro video!